EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Network: nasce la partnership Agenzia per Amica-VeryNet

26/01/2021 09:42
L'operazione mira ad aumentare la massa critica delle adv, in un quadro di strategie volte a rendere più efficienti i rapporti con gli operatori, a condividere nuove tipologie di prodotto, piattaforme e assistenza nel segmento b2b2c

Forse il 2021 non sarà un anno di grandi scossoni nel mondo delle reti, forse non saranno annunciate acquisizioni o fusioni, ci saranno più delle razionalizzazioni o degli aggiustamenti di operazioni già realizzate nel 2020. Forse sarà più facile che ci possano essere delle collaborazioni tra le parti, che non necessariamente debbono essere operazioni societarie, ma partnership strette per essere più forti in vista della ripresa, che si spera possa essere vicina. 

Un nuovo accordo di partnership nel mondo dei network c'è già. A stringerlo sono Agenzia per Amica, network di adv del Sud Italia con quasi 200 punti vendita e VeryNet, network nato nel 2016, che annovera oggi una rete di circa 100 agenzie distribuite principalmente nell'Italia Centro-settentrionale.

A commentare l'operazione i vertici delle reti. “Siamo oggi più che mai convinti che le sinergie siano fondamentali per accompagnare il settore travel verso un rilancio che, complice la campagna vaccinale, sembra fortunatamente più vicino - sottolinea Achille Lauro, general manager di Agenzia per Amica -. Questa sinergia tra le due realtà tende ad aumentare la massa critica di agenzie che condividono progetto e visione del mercato, in un quadro di strategie volte a rendere più efficienti i rapporti con gli operatori turistici, a condividere nuove tipologie di prodotto turistico, nuove piattaforme di vendita ed assistenza nel segmento b2b2c e nuove metodologie di relazione verso i clienti finali le cui aspettative e le modalità di selezione della vacanza vivono oggi nuovi paradigmi frutto degli effetti post-pandemici”.

Maurizio Bosia, presidente di VeryNet, sottolinea che “si ripartirà dal turismo di prossimità, in particolare nel nostro Paese, e dal mercato crocieristico. Abbiamo già studiato una serie di iniziative in grado di sostenere il comparto nella fase di ripartenza”, afferma il manager.

Nei prossimi giorni saranno ufficializzate le prime iniziative, volte in particolare al soddisfacimento delle esigenze di chi tornerà a viaggiare, senza prescindere dal pieno rispetto delle normative anti-Covid.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us