EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Da Malta proposte creative per il trade

28/09/2020 12:54
La continua evoluzione della situazione porta gli operatori a nuove soluzioni e a programmi originali


Malta Tourism Authority, con la direttrice per l’Italia Ester Tamasi e Maya Francione, punto di riferimento per il trade italiano, non ha mai smesso di interagire con gli agenti e gli operatori, dialogando con i partner, fornendo risposte adeguate, facendosi anche portavoce degli operatori maltesi che, da parte loro, continuano a garantire la massima flessibilità nei confronti del mercato italiano.

La destinazione si adegua alle esigenze dettate da una continua evoluzione della situazione attuale, cercando di fornire nuove soluzioni, programmi originali e creando valide alternative per i clienti delle agenzie, con l’intenzione di rendere Malta una meta quanto mai accessibile e sicura.

“Gli operatori maltesi - sottolinea Ester Tamasi - stanno ripensando gli itinerari in modo da poterli realizzare seguendo tutte le misure di sicurezza, con grande creatività e innovazione. Il settore si sta imponendo con professionalità a una nuova normalità. Il nostro attuale obiettivo è quello di affiancare anche in maniera trasversale il mondo del turismo. Stiamo pianificando azioni di marketing stimolanti e in linea con i differenti segmenti di prodotto. Il nostro lavoro in questo momento si pone a metà tra marketing digitale e stretto contatto con i nostri partner al fine di vivere il valore dell’esperienza Malta anche a distanza”.

Tra le tante azioni avviate, i numerosi appuntamenti formativi che Mta ha recentemente organizzato in virtuale dedicati al prodotto luxury in collaborazione con selezionate strutture 5* e boutique hotel maltesi.

In questa ottica in programma anche un workshop di yoga e mindfulness rivolto al trade e al Mice per la valorizzazione dell’isola di Gozo, territorio che offre la possibilità di organizzare dei mini-gruppi con trattamento VIP incentrati sul benessere a 360°.

In linea con quanto descritto Mta propone inoltre corsi online gratuiti di Business English, rivolti al corporate, per un numero selezionato di aziende i cui partecipanti sono scelti in collaborazione con i dipartimenti delle Risorse umane di ciascuna realtà. L’obiettivo è quello di stimolare la possibilità di organizzare in futuro viaggi incentive e di team building a Malta e valorizzare l’apprendimento del Business English nella destinazione.

Un altro interessante progetto è quello del Virtual Wine Tasting organizzato con un’azienda vitivinicola maltese, e rivolto ad alcuni selezionati operatori del settore: anche in questo caso si tratta di un’azione digitale, che dà la possibilità di fare una degustazione guidata in remoto, in grado di stimolare i cinque sensi dei partecipanti coinvolti lasciandoli tra le loro mura domestiche, permettendo loro, comunque, sia di degustare il vino, inviato direttamente a casa, sia di fare una site inspection della cantina che lo produce. Con questo progetto si intende offrire una visuale sulla rapida e positiva evoluzione del prodotto enogastronomico dell’arcipelago.

 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us