EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Maroto-Spagna: ipotesi di riesame della quarantena dalla Gran Bretagna

30/07/2020 16:32
Il ministro del turismo spagnolo ha presentato al governo britannico la sua proposta di corridoi turistici sicuri: Baleari, Canarie, Andalusia e Comunità Valenciana incluse dal governo

Entro dieci giorni il governo britannico intende riesaminare la quarantena, come annunciato dal ministro dell'industria, del commercio e del turismo, Reyes Maroto, che ha spiegato di aver presentato i corridoi turistici sicuri nel Regno Unito con l'obiettivo di revocare immediatamente la quarantena obbligatoria di 14 giorni ed evitare così una situazione catastrofica nelle principali aree turistiche.

"Ci hanno concesso un periodo di dieci giorni per la revisione", ha affermato il ministro, convinto che la situazione attuale sia provvisoria e che la quarantena obbligatoria sarà revocata.

Maroto ha annunciato che il governo spagnolo sta lavorando per convincere la Gran Bretagna a portare avanti questa decisione. Per questo, giustifica che ci sono regioni spagnole come le Isole Canarie, le Isole Baleari, l'Andalusia e la Comunità Valenciana che hanno tassi di infezione inferiori a quelli registrati nel Regno Unito.

"Ci sono aree turistiche molto importanti nel nostro paese, come le isole, l'Andalusia, il nord o la Comunità Valenciana con tassi di infezione molto bassi", ha dichiarato il ministro. Alcune compagnie aeree hanno sospeso il loro programma di volo tra il Regno Unito e la Spagna fino ai primi giorni di agosto.
 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us