EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Enac riduce le distanze a bordo

03/06/2020 17:50
L'ente rivede la regola del metro di distanza tra i passeggeri sugli aeromobili e stabilisce che sia sufficiente lasciare un posto vuoto tra due poltrone, tenendo lo schienale in posizione eretta

Enac ha deciso di ridurre la distanza tra i passeggeri a bordo degli aeromobili: non è più necessario un metro effettivo di distanza tra ogni passeggero, come precedentemente indicato dall'ente, ma è sufficiente lasciare libero il sedile in mezzo a ogni fila da tre e tenere sempre dritto lo schienale.

Questa decisione dell’ente per l’aviazione civile consentirà di avere aerei più pieni ad Alitalia e alle altre compagnie che volano in Italia: fino al 66% dei posti potranno essere occupati.

Alitalia aveva applicato in maniera ferrea la regola del metro e lasciava libero anche il posto dietro il passeggero: misurando la distanza fra i sedili aveva reso disponibili al massimo metà dei posti sui grandi aerei o sui piccoli Embraer regionali, mentre il minimo era il 33% negli aerei con sedili più vicini: su questi aerei prima la compagnia rendeva disponibili solo 60 posti, adesso ne può vendere 120


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us