EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Si ritorna a volare

01/06/2020 14:38
Alitalia ha ripreso il diretto Bari-Milano. Blue Air anticipa la riapertura dal 15 giugno. Da luglio ripartono i collegamenti Tap tra Italia e Portogallo. Wizz Air baserà 5 A321 a Malpensa

Alitalia ha ripreso oggi a collegare direttamente Bari e Milano con il volo AZ 1630 partito dall’aeroporto Karol Wojtyla alle ore 13:00 per Malpensa. Il collegamento sarà effettuato tutti i giorni e si aggiunge al servizio quotidiano con Roma Fiumicino, rimasto sempre attivo durante il periodo di lockdown. Da Milano Malpensa, il volo per Bari è previsto ogni giorno alle ore 9:30, mentre da Roma Fiumicino la partenza per la Puglia è tutti i giorni alle 9:20 e da Bari verso la Capitale alle 11:10. Tutti i voli Alitalia vengono effettuati con capienza degli aerei contingentata, al fine di rispettare le attuali disposizioni di legge sul mantenimento del distanziamento minimo.

• Blue Air

Dal canto suo, Blue Air anticipa la riapertura graduale dei voli di linea a partire dal 15 giugno, a seguito di un programma in linea con le normative sulla mobilità attuate a livello europeo. Tale decisione è motivata dalla forte richiesta registrata da parte dei passeggeri e agenti di viaggio sul sito della compagnia.

Sono già disponibili i voli da Torino per Catania, Lamezia Terme, Napoli e Bacau e il Firenze-Bucarest per il periodo dal 15 al 30 giugno.

I velivoli Blue Air sono sottoposti a un processo di nebulizzazione giornaliero, che utilizza sostanze che sterilizzano l'intero spazio. Inoltre, sono dotati di filtri dell'aria Hepa che catturano oltre il 99,97% dei microbi presenti nell'aria filtrata. I passeggeri Blue Air sono tenuti ad indossare mascherine durante il viaggio, a disinfettarsi le mani ed evitare di spostarsi in cabina.

• Tap Air Portugal

A seguito della revoca delle forti restrizioni imposte al trasporto aereo passeggeri causa Covid-19, Tap Air Portugal annuncia che dal 1 luglio tornerà a operare tra Italia e Portogallo, con due voli giornalieri da Roma Fiumicino e altrettanti da Milano Malpensa verso l’hub di Lisbona.

Da luglio Tap prevede di incrementare significativamente le proprie attività con l’obiettivo di recuperare il 19% delle operazioni pre-Covid, raggiungendo un totale di 247 voli settimanali, ed è fiduciosa di continuare ad aumentare progressivamente le operazioni ad agosto, anche da e per l’Italia, grazie alla crescita della domanda. I voli dall’Italia consentiranno di raggiungere via Lisbona sia Porto che i due arcipelaghi portoghesi Azzorre e Madeira nonché le rotte intercontinentali già attive per l’Africa, l’America del Nord e il Brasile.

Tap ha sviluppato e implementato Tap Clean & Safe, un nuovo e rigoroso standard in materia d’igiene, salute e sicurezza sanitaria, in linea con i criteri Easa, Iata, Dgs e Ucs, garantendo così che durante i viaggi a bordo dei propri aeromobili sia preservata la salute dei passeggeri.

Wizz Air ha inoltre annunciato oggi la sua 29esima base a Milano. La compagnia aerea baserà 5 Airbus A321 a Milano Malpensa a luglio 2020.  Accanto alla creazione della nuova base e al completamento delle otto rotte già operative, Wizz Air ha annunciato venti nuove rotte, già acquistabili, per 11 Paesi da Milano Malpensa a partire da luglio. L’istituzione della base a Milano Malpensa creerà oltre 200 nuovi posti di lavoro diretti con la compagnia aerea e oltre 750 posti di lavoro nei settori associati. I 5 velivoli Airbus A321 supporteranno le operazioni di venti nuove rotte per Londra Luton, Eindhoven, Fuerteventura, Gran Canaria, Mahon, Tenerife, Valencia, Atene, Corfù, Rodi, Santorini, Salonicco, Zakhintos, Reykjavík, Lisbona, Porto, Pristina, Marrakech, Tallin, Tel Aviv per un totale di oltre un milione di posti in vendita per 28 destinazioni da Milano Malpensa nel 2020.

• Wizz Air

Wizz Air ha annunciato una serie di misure igieniche avanzate, per garantire la salute e la sicurezza dei suoi clienti e dell'equipaggio. Come parte di questi nuovi protocolli, durante il volo l'equipaggio e i passeggeri devono indossare mascherine e l'equipaggio deve anche indossare i guanti. Gli aeromobili di Wizz Air vengono regolarmente sottoposti ad un processo di nebulizzazione con una soluzione antivirale. I passeggeri sono tenuti a seguire le misure di distanziamento sociale e sono incoraggiati a effettuare tutti gli acquisti online prima del volo (per esempio bagaglio registrato, Wizz Priority, corsia preferenziale di sicurezza), per ridurre al minimo qualsiasi possibile contatto fisico in aeroporto.

 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us