EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Parte una nuova fase di sviluppo per Aegean

14/02/2020 15:00
Nuova livrea, nuova brand identity e primi tre Airbus A320neo di nuova generazione, alimentati dalla tecnologia all’avanguardia dei motori Pratt & Whitney

Inizia una nuova fase di crescita per Aegean, con la presentazione ufficiale della nuova livrea, della nuova brand identity, e dei primi tre Airbus A320neo di nuova generazione, alimentati dalla tecnologia all’avanguardia dei motori Pratt & Whitney. 

Durante la cerimonia di presentazione ufficiale, alla presenza del primo ministro greco, Kyriakos Mitsotakis, degli stakeholder e dei dipendenti, Eftychios Vassilakis, presidente di Aegean, e il ceo Dimitris Gerogiannis hanno sottolineato che l’investimento a lungo termine della compagnia in Grecia è un segno di fiducia nel potenziale e nelle prospettive di sviluppo del Paese.

Lo sviluppo della flotta

L’ordine iniziale è già stato ampliato con 12 ulteriori velivoli. Aegean dovrebbe ricevere entro il 2025 un ordine complessivo di un minimo di 46 aerei A320neo e A321neo, con un’opzione per 12 velivoli aggiuntivi (fino a 58 aerei). Si tratta del più grande investimento privato in Grecia, per un valore di 2,5-3 miliardi di dollari a prezzi di mercato (6-6,5 miliardi di dollari a prezzi di listino). Nei prossimi 6 anni, AEGEAN investirà oltre 500 milioni di dollari all’anno per l’ampliamento e la modernizzazione della sua flotta. Entro luglio 2020, riceverà 6 nuovi aerei portando la flotta a un totale di 65 velivoli, per 1,5 milioni di posti a sedere aggiuntivi (19 milioni in totale per l’anno corrente) a supporto dell’espansione del network che nel 2020 copre 155 destinazioni e 44 Paesi. 

Ogni nuovo velivolo aggiuntivo darà un contributo significativo all’economia, all’occupazione e all’industria del turismo in Grecia. Secondo le stime, 100.000 turisti in più in arrivo, 80 milioni di euro di ricavi diretti per il settore turistico, 70 nuovi posti di lavoro diretti in Aegean e per le operazioni a terra, che avranno un impatto positivo per il Paese.

Durante l’evento, Aegean ha presentato la nuova livrea e la nuova brand identity. Ispirate al cielo e al mare della Grecia, al patrimonio architettonico e al design del Paese. Durante il suo discorso, il primo ministro greco, Kyriakos Mitsotakis, ha sottolineato il valore dell’investimento per il Paese: “Il governo greco sostiene attivamente le compagnie che puntano su tecnologie all’avanguardia, rispettano i propri dipendenti e adottano pratiche di sviluppo sostenibile. È allora che la loro crescita diventa un valore per la società. Aegean combina vision e ragione, e mentre vola si mantiene ancorata a terra. Queste sono caratteristiche di cui il Paese ha bisogno, soprattutto da parte delle compagnie greche”.

Il ceo Gerogiannis, ha sottolineato il valore dell’investimento, ribadendo l’impegno dell’azienda per una crescita continua. “Il 2020 rappresenta un nuovo inizio, con un nuovo dinamismo, un nuovo potenziale e una nuova identità per Aegean. I prossimi 24 mesi saranno di grande creatività per noi, perché saremo impegnati a rinnovare la nostra offerta di prodotti. Per tutti noi, il nuovo aereo rappresenta prima di tutto una piattaforma che consentirà al nostro personale di continuare a lavorare per migliorare l’esperienza di viaggio dei nostri passeggeri”, ha commentato.

Il presidente Vassilakis durante il suo discorso ha messo in evidenza il contributo significativo e continuativo del trasporto aereo allo sviluppo del settore turistico, nonché alla crescita complessiva della Grecia. Ha inoltre sottolineato: “Mentre entriamo nel terzo decennio di attività, manteniamo fermo l’impegno a continuare a investire e lavorare per guadagnarci la fiducia dei nostri passeggeri, operare in modo responsabile, salvaguardare l’ambiente e offrire opportunità di crescita ai nostri dipendenti. Continueremo a unire le forze con i nostri partner per raggiungere gli obiettivi comuni. Grazie a una nuova brand identity, che incarna il vero spirito della Grecia e i nostri valori di ospitalità e credibilità, vogliamo che la nuova flotta porti avanti la nostra eredità e diventi il simbolo di un nuovo periodo di dinamismo anche per la Grecia”.

I nuovi velivoli entreranno in operatività entro febbraio, con il primo aereo che opererà la tratta Atene-Monaco oggi, venerdì 14 febbraio.

 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us