EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Avianca Holdings, confermato l’ordine per 88 A320Neo

13/02/2020 12:42
Ulteriore passo per la compagnia verso la strada del risanamento. Raggiunti accordi anche con Boeing e Boc Aviation per adeguare lo sviluppo della flotta

Avianca Holdings S.A., la compagnia colombiana rappresentata in Italia da Mst gsa, ha compiuto un passo decisivo nell’adeguare le dimensioni della propria flotta alle linee guida inserite nel documento Avianca 2021 Plan, il piano approvato l’anno scorso dal nuovo consiglio di amministrazione della holding che mira a riportare in attivo il vettore entro il 2021.

Per quanto riguarda la flotta, il management di Avianca Holdings S.A. ha raggiunto un accordo con i vertici di Airbus per ridurre gli ordinativi già in essere. In questo modo, il numero di aeromobili A320neo che entrerà in flotta nei prossimi anni passerà dai 108 originari a 88. Questi ultimi verranno consegnati a partire dal 2025, e fino al 2028, al ritmo di 20 all’anno, mentre i rimanenti 8 entreranno in servizio nel 2029.

Accanto all’accordo raggiunto con i vertici di Airbus, il management di Avianca Holdings S.A. ha preso un’ulteriore decisione per assicurare lo sviluppo della compagnia anche nel periodo precedente all’arrivo dei nuovi aeromobili, firmando un agreement con la società di leasing Boc Aviation per l’entrata in flotta di 12 ulteriori A320neo a partire dal 2023.

Infine, sempre con l’obiettivo di adeguare le dimensioni della propria flotta alla domanda dei prossimi anni, Avianca Holdings S.A. ha perfezionato un’intesa anche con Boeing per posticipare a data da destinarsi l’arrivo di 3 Boeing 787-9 Dreamliner che avrebbero dovuto essere consegnati nel 2021

“Il completamento di questi tre accordi, insieme al recente finanziamento di lungo termine ricevuto da 375 milioni di dollari, pongono Avianca in una posizione finanziario solida, e sulla strada per raggiungere gli obiettivi dell’Avianca 2021 Plan”, ha commentato il cfo di Avianca Holdings S.A. Adrian Neuhauser.

Durante l’orario invernale, Avianca opera 52 voli settimanali da quattro aeroporti europei (Barcellona, Londra Heathrow, Madrid, Monaco di Baviera) alla volta di tre città colombiane (Bogotá, Cali e Medellin). I collegamenti sono tutti effettuati con una flotta di Boeing 787-8 Dreamliner.

Dall’Italia, è possibile raggiungere gli hub di Madrid, Barcellona e Londra grazie agli accordi con Iberia, Alitalia e British Airways da Milano, Roma, Torino, Venezia, Bologna. L'aeroporto di Monaco di Baviera, grazie agli accordi di avvicinamento siglati con Lufthansa e Alitalia, può essere raggiunto da Milano, Roma, Torino, Genova, Napoli, Bari, Bergamo, Bologna, Firenze, Pisa, Trieste, Venezia e Verona.

I voli operati da Avianca sono presenti su tutti più importanti gds e sono acquistabili presso le agenzie di viaggi o al call center di Mst gsa.

 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us