EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

A Milano la convention 2020 Iglta

13/02/2020 12:25
Dal 6 al 9 maggio, i grandi brand internazionali che hanno investito su questo segmento si incontreranno in Lombardia. Previsti 720 partecipanti - di Annarosa Toso

“Un lavoro lungo e intenso per portare in Italia la convention dell’International Gay and Lesbian Travel Association (Iglta) e vincere su altre città quali Sydney, Bogotà e soprattutto su Tel Aviv, la città più aperta verso questo settore. Milano ha vinto e dal 6 al 9 maggio ospiterà 720 delegati per un volume di affari previsto di 2 milioni di euro in quattro giorni”.

A parlare in Bit, durante la presentazione della prossima manifestazione, Alessio Virgili, presidente comitato promotore Iglta 2020, ambasciatore italiano e ceo di Sonders & Beach, che ha sottolineato che il turismo Lgtbq genera in Italia 2,7 miliardi di fatturato.

“A Milano - ha sottolineato  Virgili - saranno presenti catene alberghiere internazionali, buyer, agenti di viaggio, tour operator, influencer e media. La convention oltre a mostrare l'offerta turistica Lgbtq del nostro Paese rappresenterà uno straordinario momento di visibilità per Milano e per l'Italia. Sarà una vetrina di apertura a un segmento turistico d'eccellenza, maturo, ma con molte possibilità di sviluppo nel nostro territorio. Da molti anni siamo impegnati per agevolare la crescita di questo mercato e sono orgoglioso di aver raggiunto questo traguardo grazie al sostegno del Comune di Milano, del Consolato Usa di Milano e dell'Enit”.

Presenti alla conferenza di presentazione Giorgio Palmucci, presidente Enit, Clark Massad, vice presidente Iglta, Iacopo Mazzetti delegato all'assessorato al turismo, sport e qualità della vita del Comune di Milano, Simona Greco, exhibition director Fiera di Milano.

Annarosa Toso


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us