EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Filippine, meeting b2b per rafforzare le relazioni

27/01/2020 09:21
Gli arrivi italiani segnano una crescita del 9%; i Dmc incontrano il mercato a Roma e Milano

Torna in Italia il Dipartimento del Turismo delle Filippine e lo fa in un momento che segna una forte crescita del nostro mercato. Gli arrivi italiani, infatti, continuano la loro importante crescita, raggiungendo ad ottobre 30.350 unità, + 9,15 % rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

Per rafforzare questo momento positivo la destinazione vuole raccontarsi al mercato, sia per aumentare la conoscenza dei propri prodotti turistici, sia per chiarire gli aspetti di situazioni come la spettacolare eruzione del vulcano Taal, che ha bloccato per alcuni giorni i voli dall’aeroporto di Manila all’inizio dell’anno.

Il Dipartimento sarà proprio per questo in Italia con alcuni dei più importanti Dmc del Paese, incontrando il trade italiano in due workshop, a Roma il 28 gennaio, alla presenza dell’Ambasciatore in Italia H.E. Domingo P. Nolasco e a Milano il 29 gennaio, con la partecipazione della Console Generale Bernadette Therese C. Fernandez.

"L’Italia è un mercato molto importante per noi in termini di promozione – ha dichiarato Gerard Panga, tourism attachè -. Crediamo fortemente nel suo potenziale di crescita e siamo fiduciosi che questi due giorni ci consentiranno di rafforzare le relazioni esistenti e crearne di nuove, in vista di uno sviluppo sostenibile che è il cuore della nostra offerta. "

Le Filippine stanno portando avanti un'importante campagna dedicata all'ecosostenibilità, che ha avuto l'espressione più eclatante nella riqualificazione di Boracay, un progetto all'avanguardia che sta dando importanti risultati. Crescita sostenibile e sicurezza sono alla base di un'offerta turistica ricca e composita, in grado di soddisfare ogni esigenza.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us