EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

"Necessario attuare la legge salva borghi"

17/09/2019 09:08
Rosanna Mazzia, presidente nazionale dei Borghi Autentici d’Italia, ha annunciato la giornata nazionale dedicata ai piccoli Comuni, indetta per il 29 settembre

Il presidente emerito, Caro Azeglio Ciampi diceva “L’Italia è un Paese fatto di Paesi: se perdiamo i Paesi perdiamo l’Italia”. E’ con questo spirito che Rosanna Mazzia, presidente nazionale dei Borghi Autentici d’Italia, ha annunciato la giornata nazionale dedicata ai piccoli Comuni, indetta per il prossimo 29 settembre e dedicata quest’anno ai luoghi della lentezza e del saper fare.

Quaranta borghi si sono attivati con circuiti interessanti in questa occasione, trovando spunti diversi per attrarre le persone nel loro territorio. “Ci sono più di 3000 borghi sotto i 5000 abitanti, le eroiche persone che li popolano con la loro tenacia devono ritornare al centro della politica nazionale - ha affermato Mazzia -. Non siamo alla ricerca di borghi belli, ma di buone prassi - ha specificato la presidente -. Le azioni che mettiamo in campo tendono a rendere i nostri borghi più animati, promuovendo autenticità e costruendo così destinazioni turistiche. Attualmente la legge 2017 “salva borghi” con una pianificazione di investimenti da 160 milioni di euro fino al 2023 non ha avuto decreto attuativo. Erano compresi in questo piano interventi che andavano dalla tutela contro il dissesto idrogeologico ai collegamenti, fino alle politiche di attrazione turistica. Purtroppo se non si rende operativo questo progetto – ha concluso – la perdita derivante dallo spopolamento sarà molto più grande dei 160 milioni che si intendeva investire”. l.s.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte