EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Geo #backtothefuture ai blocchi di partenza

24/05/2019 08:33
Oltre 600 agenti di viaggio oggi in Sardegna fino a domenica 26 maggio per la convention nazionale del network al Voi Tanka Resort a Villasimius

Tutto è pronto per #backtothefuture, la convention nazionale di Geo Travel Network al via oggi al Voi Tanka Resort a Villasimius, in Sardegna, fino a domenica 26 maggio. Oltre 600 gli agenti di viaggio coinvolti, più di 50 i fornitori tra tour operator, crocieristi, compagnie aeree, compagnie di parcheggi e noleggi auto, hotel, enti del turismo, assicurazioni, Gds e carte di credito. All’evento saranno presenti le direzioni Geo, Costa e Alpitour, relatori della tavola rotonda che si terrà nel corso della plenaria prevista nella giornata di sabato. A confrontarsi sul tema #backtothefuture, anche esponenti di aziende come Google, Microsoft e Sda Bocconi.

Tecnologia e intelligenza artificiale saranno il fulcro del dibattito, ma non trascureremo il valore umano della relazione col cliente. Perché oggi asset come customer experience e fidelizzazione sono sempre più fondamentali nel successo di un’azienda. E noi per primi come network stiamo lavorando in questo senso verso i nostri affiliati", ha affermato Luca Caraffini, a.d. di Geo. Durante la convention Geo presenterà anche gli sviluppi su Crm e mondo social, “per portare un cliente in più in agenzia, rendendo possibile l’acquisto di offerte direttamente da Facebook e Instagram, passando attraverso il sito dell’agenzia su cui è attivo l’e-commerce”.

Nel frattempo, il network ha snocciolato qualche numero relativo all’andamento totale del comparto leisure, che nel 2019 ha fatto segnare un +3% (17,5%) rispetto all’anno precedente, che si è chiuso al 14,5%. Per quanto riguarda l’andamento dei servizi, la biglietteria aerea ha archiviato il 2018 con una flessione dell'1,15% sul fatturato complessivo, oltre 600 le adv che emettono con il tour operator. Le agenzie affiliate al 30 aprile sono 1.671 - di cui 1.290 Geo (+ 381). I dati si riferiscono ai punti vendita e sono comprensivi dei network partner. Sono 158 le agenzie solo Geo entrate da inizio anno.

Positive anche le performance del programma di incentivazione Win4all, i volumi al 2018 hanno segnato un 23,1%, contro il 6,8% di quelle adv che non hanno aderito al programma. Il totale premi, over più bonus, è stato di un milione e 100mila euro. A 30 aprile 2019 le agenzie aderenti sono state 1046 contro le 889 del 2018 (+18%), mentre i t.o. sono 33. L’andamento vendite segna un +30%. s.p.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte