EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Brexit: il turismo Uk al bivio

12/03/2019 08:58
"Contento che ci sia un accordo sull'aviazione anche in caso di una uscita no deal. La mobilità è fondamentale per i cittadini e l'economia europea" ha detto Debus, di Thomas Cook

"E' importante che sia confermato da parte del governo Uk e della commissione Ue l'accordo  sul settore dell'aviazione che permetterà ai voli da e per il Regno Unito di proseguire le attività come prima anche nel caso di una Brexit senza l'accordo". Così Christoph Debus, chief airlines officer di Thomas Cook Group è intervenuto sui tema che riguardano la prossima Brexit il  29 marzo. "La mobilità è fondamentale per i cittadini e l'economia europea e sono contento che tale tema abbia la priorità  nel Contingency Action Plan", ha detto in suo intervento durante la Itb di Berlino.

La crescita del gruppo dal punto di vista dell'aviazione si è confermata con le nuove rotte che Condor ha annunciato  per il 2019 verso Italia, Grecia e Marocco ma nello stesso tempo ci sono delle riorganizzazioni. "La nostra priroità è stabilizzare l'offerta di voli in tutti i nostri mercati e ridurre le compagnie terze con cui lavoriamo. Continuiamo a crescere in termini di flotta e offerta gestite da noi" ha detto ancora il manager.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte