EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Per Ana nuove lounge in Giappone

08/02/2019 15:59
Ad essere interessati gli aeroporti di Osaka, Fukuoka e Okinawa, sono state progettate da Kengo Kuma, fra i più importanti architetti giapponesi contemporanei

All Nippon Airways inaugura le lounge degli aeroporti di Osaka (Itami), Fukuoka e Okinawa (Naha) progettate da Kengo Kuma, fra i più importanti architetti giapponesi contemporanei.

La compagnia ha incaricato Kengo Kuma di supervisionare la ristrutturazione di diverse lounge nel Paese, la prima delle quali è stata inaugurata presso l'aeroporto di Chitose a Sapporo nell’autunno 2017. Le lounge degli aeroporti di Itami, Fukuoka e Naha sono fedeli allo stesso concept, "Ichigo ichie" (fare tesoro di ogni incontro, come se fosse l’unica volta nella vita), che ha ricevuto reazioni positive all'aeroporto di Chitose.

Le lounge, riposizionate e ampliate, offrono ai passeggeri uno spazio più personale e consentono di rilassarsi in un'atmosfera sofisticata prima della partenza. 

"Abbiamo progettato le lounge con un'atmosfera coinvolgente e avvolgente, in modo che chiunque vi rimaga, per qualche minuto o qualche ora, possa rilassarsi e godersi l'ambiente circostante - ha detto Kuma -. Ogni lounge è caratterizzata da elementi distinitivi per evidenziare le caratteristiche culturali uniche della regione che le ospita. Spero che il mio contributo alla progettazione possa migliorare l'esperienza di viaggio di ogni passeggero che vi accede".

Le rinnovate Ana Suite Lounge si caratterizzano per i soffitti realizzati ispirandosi ai flap delle ali che creano un ambiente confortevole, e per le pareti in noce che rendono l’atmosfera lussuosa e rilassante. Nelle Ana Lounge le pareti in kalopanax giapponese dai colori chiari donano luminosità allo spazio. Nella zona reception è stato introdotto un banco di accettazione più basso, appositamente progettato per passeggeri su sedia a rotelle o con disabilità.

Ogni lounge è stata pensata per evidenziare le caratteristiche culturali uniche della regione, e includono opere di artigiani locali posizionate nel centro dell’ambiente.

"Ogni regione del Giappone vanta una bellezza culturale unica - ha dichiarato Yutaka Ito, executive vice president Ana -. Ci auguriamo che le nuove lounge aiutino i nostri passeggeri a scoprire la variegata cultura locale che offrono queste regioni. Presentando ai passeggeri oggetti di artigianato e piatti del territorio, ci proponiamo di far apprezzare le diverse destinazioni del Giappone".

Per celebrare le aperture verrà proposto in ogni Ana Suite Lounge un menù in edizione limitata che propone prelibatezze locali, in aggiunta al normale menù con spuntini tipici della regione.

 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte